Due tiratori mendrisiensi si sono qualificati per le finali del Campionato Svizzero tenutesi allo stand di tiro di Thun Guntelsey a inizio settembre. Bernardo Bernaschina ha gareggiato con carabina nel 3 x 40 colpi 3 posizioni: con 363 punti in ginocchio, 377 a terra e 321 in piedi e un totale di 1061/1200, Bernardo ha chiuso al 28° rango. Con Fass 57 nei 60 colpi a terra è partito splendidamente Gabriele Tela, che ha totalizzato 97/100 nella prima serie, ma non è poi più riuscito a esprimersi altrettanto bene: egli ha terminato 55° con punti 531/600. “I nostri risultati non sono stati positivi, ma rimane la grandissima soddisfazione di aver potuto prender parte a questa finale svizzera”, ha commentato Tela. Grande successo hanno avuto, invece, Guido Antonello e Simone Aostalli alla Kantonalschützenfest beider Basel. Guido, con carabina libera, ha ottenuto le maestrie a terra di Basilea Città e di Basilea Campagna (classificandosi in quest’ultima al 10° rango con punti 577/600!) e la distinzione in tutte le serie tirate, terminando con un fantastico 1° rango nel Rimborso e nella Serie con favolosi 60/60! Simone ha gareggiato al 300 m con Fass 90, guadagnandosi la distinzione e la maestria a terra di Basilea Campagna (13° rango con 548/600!), ma anche al 25 m pistola d’ordinanza, conquistando la distinzione tripla e la maestria C di Basilea Città.
Complimenti vivissimi dalla società!
Nadia Pellegrini
13 settembre 2019

Categorie: 300