Il giovane tiratore Martino Broggi ha ottenuto un ottimo primo posto nella sua categoria al Tiro della Vendemmia svoltosi a Lugano a inizio ottobre, tiro le cui classifiche sono state appena pubblicate. Da segnalare anche il 5° posto di Fabio Sassi (97/100 punti nella serie Vendemmia) tra le carabine. 9° Guido Antonello tra i veterani, pure lui con carabina, e 10a Irene Sacchetti (ordinanza) tra le donne. 10° pure Gabriele Tela, anche lui nell’ordinanza. 4° su 12 il gruppo Penate (Fabio Sassi, Simone Aostalli, Giordano Pagani, Guido Antonello e Bernardo Bernaschina; quest’ultimo ha totalizzato 562 punti nella serie Lugano) nella categoria A (carabine). 8° e 11° posto su 17 per i due gruppi Momò nella categoria ordinanza. Nella pistola troviamo Barbara Lupi al secondo posto! 6° e 9° posto su 11 per i due gruppi che hanno tirato alla pistola.
Domenica 29 ottobre Fabio Sassi, Simone Aostalli e Guido Antonello hanno partecipato a due tiri amichevoli con fucile 50 m in Svizzera interna. Essi hanno gareggiato dapprima al Chlausschiessen a Buochs (NW) assieme a oltre 500 altri tiratori in un bellissimo e moderno stand. In seguito i tre si sono recati a Steinen (SZ) per partecipare allo Stauffacher Landesschiessen. In entrambe le competizioni i tre momò hanno ottenuto punteggi di corona in tutte le serie e si sono piazzati a metà classifica nel concorso Re del Tiro.
Nadia Pellegrini 24 novembre 2017

Categorie: Press