Sabato 22 luglio sei tiratori de La Mendrisiense si sono recati al poligono Dre Mota a Vicosoprano, nella bella Val Bregaglia, per partecipare al 3° Tiro Cantonale UDC. Questo tiro si prefigge di sottolineare i valori e la tradizione del tiro e si svolge ogni anno in una zona diversa del cantone. I tiratori hanno avuto la possibilità di sparare il programma del Tiro in Campagna alla pistola e al fucile. Inoltre vi era la possibilità, molto apprezzata, di provare a tirare con una balestra da competizione, con l’aiuto di tiratori esperti.
I nostri tiratori se la sono cavata egregiamente; in particolare a 300 m Mauro Macchi e Nadia Pellegrini si sono classificati rispettivamente 13° e 14a su 44 tiratori con 64 punti su 75. Alla pistola Patrick Travella è giunto 16° su 48 tiratori con 165 punti. Egli si è inoltre distinto classificandosi 8° su 63 tiratori nella classifica “Tiratore del giorno”, costituita dalla somma dei punteggi fucile e pistola. Lo seguono Giuseppe Libertino e Mauro Macchi, rispettivamente 9° e 10°. 20° Paolo Colombo, avvicinatosi da pochissimo al fucile. Giampiero Pellegrini è 36°. Anche per la balestra è stata stilata una classifica e Nadia Pellegrini è giunta 7a con 44 punti su 50 a due punti dalla prima classificata. 15° Mauro con 41 punti a parimerito con Patrick, 16°. Giuseppe è 25° e Giampiero 41°.
La trasferta in Valle Bregaglia è stata non da ultimo l’occasione di rendere visita agli amici della Società Tiratori Pistola Bregaglia, che hanno partecipato alla nostra Festa Cantonale di Tiro svoltasi l’anno scorso. Ringraziamo gli amici per la loro accoglienza, per la giornata in compagnia e ci rallegriamo di questo sodalizio che si va stabilendo. Come ha sottolineato bene Ramon Crameri della Società Tiratori Pistola Poschiavo, anch’egli amico de La Mendrisiense e presente a Vicosoprano, il tiro unisce!
Nadia Pellegrini 28 luglio 2017

Categorie: Press