La stagione estiva 2016 è stata intensissima per la Società di Tiro La Mendrisiense. Unitamente ad altre società di tiro ticinesi, infatti, essa è stata attrice nel teatro della Festa di Tiro Cantonale Ticinese, che ha visto, dopo una lunga fase organizzativa, il picco di attività durante il mese di luglio. Diamo qualche cifra, riportata dal presidente del comitato organizzativo Athos Solcà, per riassumere e fornire una visione d’insieme di questo evento: 6’814 partecipanti, 1’000 collaboratori, 510’000 colpi sparati, 88 bersagli utilizzati e un corollario di eventi collaterali tra cui figurano ad esempio i concerti della Fanfara dell’Esercito Svizzero e della Banda musicale della Guardia di Finanza.
Oltre a questa importante manifestazione se ne sono tenute altre. Al Tiro amichevole di Paradiso, svoltosi in aprile, Guido Antonello ha primeggiato nella categoria veterani a 300 m con carabina. Barbara Lupi ha invece ottenuto il primo posto nella categoria A + B, sparando con la pistola sport piccolo calibro.
Al tiro notturno tenutosi a Unterägeri il 23 settembre il gruppo di tiratori momò ha svolto un’ottima gara e solo un inceppamento occorso ad una tiratrice ha fatto sfumare la vittoria.
Il 25 settembre 12 soci hanno costituito 4 squadre pistola ed hanno partecipato con spirito di amicizia al Memorial Chiavi a Tesserete.
Il Tiro della Vendemmia, tenutosi a fine settembre a Lugano, ha visto il nostro socio Bernardo Bernaschina classificarsi al secondo posto nel campo A (carabine) e al primo posto nella gara Memorial Enderlin. Sergio Rusconi è arrivato primo tra i veterani, mentre Brian May è giunto secondo tra gli juniori.
L’8 ottobre un nutrito gruppo di ben 43 tiratori ha partecipato alla 9a edizione del Tiro Storico del San Gottardo ad Airolo. La giornata è stata più che positiva per la nostra società: il socio Fabio Sassi ha trionfato come migliore attivo con 73 punti su 75. Inoltre il gruppo dei migliori 8 tiratori a 300 m si è piazzato al 1° posto. Il gruppo pistola, anch’esso costituito dagli 8 migliori tiratori, è giunto 6°.
Il 14 ottobre 8 tiratori hanno partecipato al Tiro dell’Amicizia tenutosi a Ponte Brolla ed organizzato dall’Unione Tiratori Locarno. Il tempo uggioso non ha certo tolto nulla all’allegria che ha caratterizzato la trasferta.

Un altro evento particolare è stato il viaggio tenutosi in data 15-16 ottobre. Un gruppetto di tiratori si è recato a Sornetan, nel Giura bernese, per prendere parte al Tir des Moines. È stata l’occasione di eseguire un sopralluogo per il tiro cantonale che si terrà il prossimo giugno. I gioiosi preparativi fervono già! Grazie a Edi Cattaneo, responsabile tiri 300 m.
Da segnalare anche i buonissimi risultati ottenuti durante tutta la stagione dai Giovani Tiratori, che si sono distinti anche quest’anno, come già in passato. In particolare lo splendido quinto posto ottenuto a Lugano in data 14 maggio dal gruppo composto da Athos Doninelli (GT), Greta Guglielmetti (GT), Florian Maier (GT), Brian May (GT) e Robert Maier alla finale dei Campionati Ticinesi a gruppi 300 m categoria D (armi d’ordinanza). L’ottimo risultato ottenuto ha permesso al gruppo di sparare il primo turno della qualifica ai campionati svizzeri, turno purtroppo non superato. Ma ancor più strepitosa è stata la prestazione fornita dai giovani alla 4a edizione del Memorial Carlo Cavalli. Il gruppo Momò Giovani 1 ha ottenuto favolosi risultati durante tutte e tre le giornate, concludendo 3°. Athos Doninelli è giunto 1° individuale. Complimenti anche agli instancabili accompagnatori Corrado Forte, Irene Sacchetti e Robert Maier.
Grazie pure a Huguette Chavannaz e Rino Turatto, i quali, con altrettanta passione, si dedicano ai giovani che sparano con la pistola ad aria compressa alla distanza 10 m. Tra questi citiamo Elenia Sala, giovanissima che ha già ottenuto splendidi risultati, tra cui il titolo di campionessa svizzera.
Felicitazioni a tutte le tiratrici e i tiratori e grazie di cuore a coloro che hanno collaborato alla stagione 2016, in particolare alla Festa Cantonale di Tiro.
Nadia Pellegrini

Categorie: Press