Con la giornata supplementare di sabato 18 settembre si è concluso il Tiro Federale
in Campagna 2021, caratterizzato da un ottimo successo con ben oltre 400
partecipanti a entrambe le distanze. Da sottolineare, in particolare, la gradita
presenza di moltissime signore e numerosi giovanissimi. Tra i migliori risultati vanno
citati, a 25 m, i 180 punti ottenuti da Luca Breibach (punteggio massimo!) e i 178
totalizzati da Simone Aostalli e Pablito Livi. Per i monitori, che con tanta dedizione
seguono i partecipanti, la soddisfazione più grande è la gioia che si legge in viso a
coloro che, magari dapprima esitanti, terminano l’attività con un grande sorriso e
con il desiderio di tornare l’anno seguente. Per loro e per chi vuole conoscere il tiro
sportivo l’appuntamento è fissato per il secondo fine settimana di giugno 2022.
Segnaliamo ancora un bel risultato ottenuto ai campionati svizzeri di Thun: la
bravissima tiratrice Barbara Lupi ha sparato la maestria C (30 colpi precisione e 30
duello) qualificandosi alla finale pistola sport donne, finale che è costituita
unicamente da serie a duello, ma in cui conta solo il 10! Dopo le prime due serie la
competizione procede secondo una sorta di «eliminazione diretta» e al termine si
decreta la vincitrice. Barbara ha terminato con un ammirevole 5° rango:
complimenti!
Nadia Pellegrini
24 settembre 20

Categorie: News - novità