Settembre è tempo di vendemmia e ciò vale anche per i Civici Carabinieri di Lugano, che organizzano il loro tiro amichevole “della Vendemmia” alla fine del mese. Numerosi i momò che hanno preso parte a questa gara, dedicata da diversi anni alla memoria di Davide Enderlin: tra questi figurano anche alcuni GT, accompagnati dai loro monitori. Il gruppo Momò Giovani, composto da Bosisio, Cassani, Orsini e Poroli, termina con molto buoni 339/400 e distinzione per tutti e quattro. Si sono invece espressi meno bene gli altri GT Carri e Mecatti.
Davvero superlativa la prestazione di Andrea Falco (U21), che si piazza al 4° rango nella classifica della categoria A (carabine sport) con strepitosi 99/100 nella serie Gruppo, 551/600 nel Rimborso e 530/600 nel Memoriale. In categoria D (Fass 57/03) splendido 1° rango per Sergio Rusconi (classe 1933), che fa registrare un ulteriore successo in questa sua ottima stagione (98/100, 528/600 e 567/600). Il miglior mendrisiense in categoria E (Fass 57/02, Fass 90 e moschetto) è Simone Aostalli, che chiude 7° (92/100, 534/600 e 509/600). Per quanto riguarda i gruppi, 4° rango per i momò in categoria A (Falco, Rusconi, Antonello, Pagani e Travella) e 6° rango in categoria D+E (Aostalli, Colombo, May, Maier e Solcà).
Nadia Pellegrini
4 ottobre 2019

Categorie: News - novità